Questo sito non utilizza cookie di profilazione proprietari. Tuttavia, sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei Social Plugin.
Se vuoi maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa, oppure clicca su OK, ACCONSENTO.

OK, acconsento Voglio altre informazioni

Home / Il Dojo

Il Dojo

Da Il Dojo | 14 Novembre 2015 | Visite 1121

Il Dojo è un luogo dove si pratica la via, non è una semplice stanza ma un posto dove regna tranquillità, armonia e pace. Il temine deriva dal buddhismo e indicava in origine, un luogo riservato alla meditazione, alla ricerca di se stessi. In seguito è passato a designare l'arte per la quale ci si esercitava, ad esempio l'arte marziale. Il senso tuttavia, è rimasto lo stesso: per ogni studente serio Il Dojo è un luogo di meditazione e concentrazione, degno di essere onorato, riservato, dedito alla fratellanza, all'amicizia e al rispetto reciproco.

Il Dojo della tradizione. Fonte: web Un Dojo dovrebbe essere sobrio e pulito, limitando l'arredo all'essenziale in modo che durante la pratica niente possa catturare l'attenzione dei cinque sensi. Nel Dojo vengono insegnate alcune regole comportamentali derivate dalla tradizione culturale giapponese e suggeriti alcuni atteggiamanenti mentali atti a promuovere la formazione di un'atmosfera adatta a favorire il lavoro collettivo ed il progresso individuale. Dette regole possono variare da Dojo a Dojo e da Maestro a Maestro ma il contenuto che le accomuna può riassumersi nelle seguenti qualità: buona educazione, amore per l'arte che si vuole praticare e fiducia nem proprio insegnante.

Si riportano comunque, alcuni degli insegnamenti trasmessi dalla tradizione:

  • Ricorda che il Dojo è un luogo in cui ci si sforza di raggiungere un fine nobile e pertanto è degno del massimo rispetto;
  • Seguite esattamente le indicazioni e l'insegnamento del vostro Maestro;
  • Quando entri nel Dojo disponi le calzature ordinatamente all'esterno dell'area di pratica con le punte rivolte verso la parete; indossa un abbigliamento semplice e comodo; non portare anelli, bracciali, collane, orecchini o orologi;
  • Osserva rigorosamente gli orari, esegui con cura i saluti tradizionali, coltiva rispetto e gratitudine per il maestro e per i tuoi compagni di pratica;
  • Durante la pratica parla il meno possibile e concentrati al massimo su quello che devi fare; non distrarti e non distrarre i tuoi compagni;
  • Sii sempre consapevole e disponibile, rispetta i compagni più anziani ed accettane i consigli senza obiezioni, aiuta chi è meno esperto con diligenza, umiltà e cordialità;
  • L'accesso al Dojo è riservato a chi vuol praticare e durante non è permesso entrare e uscire dalla sala; alla fine riponi in ordine il materiale utilizzato;
  • Proteggete le regole del Dojo come un bene prezioso. Chi non le condivide, chi non le osserva non deve restare nel Dojo.

Il Dojo - Scuola per operatori Shiatsu IL DOJO - SCUOLA PER OPERATORI SHIATSU

Fondata nel 1997 dal Maestro Giuseppe Montemagno da anni pratica e diffonde i benefici dei trattamenti Shiatsu, organizzando corsi e formando gli insegnanti.

Info e Contatti

INFO E CONTATTI